Binomio: “Franchising e motivazione del Franchisee”

Come si fa ad avviare un’attività imprenditoriale?


Questa è una domanda che molti di voi ci hanno posto e continuano a porci con regolarità. Partiamo innanzitutto da una considerazione: la voglia di imprenditorialità, nel nostro Paese, è sotto gli occhi di tutti.

Il motivo risiede nel fatto che, creare una propria attività e una propria impresa dà all’aspirante imprenditore una serie di soddisfazioni umane, professionali, economiche che stanno alla base del suo impegno e delle sue aspettative. La voglia di “fare impresa” nasce dalla capacità creativa ed intuitiva di molti sia di sesso femminile che di sesso maschile che decidono di rischiare “in proprio” e di diventare protagonisti della propria vita professionale.

Uomini e donne che trasformano le loro idee e le risorse che hanno a disposizione in sviluppo, lavoro, ricchezza, insomma in cose reali sono quelli che hanno deciso di avviare un’attività imprenditoriale dalla quale trarre guadagni e anche tante soddisfazioni, nel caso nostro sia esse economiche che umane.

Nel momento in cui si decide di avviare un’attività imprenditoriale in Franchising, l’aspirante imprenditore/Franchisee deve mettere in conto una serie di cose: lavorare con tenacia, con coinvolgimento e con impegno. Questo perché non sempre basta avere una buona idea ma e’ importante anche, che questa idea appassioni, motivi, interessi e coinvolga il futuro imprenditore, ed è, a questo punto che affidarsi ad un Franchising serio e competitivo diventa vincente.
Il binomio Franchising e motivazione dell’ Imprenditore/Franchisee diviene essenziale a questo punto per avere un successo assicurato nel tempo.

Quindi la prima cosa che deve tenere presente nel momento in cui ha deciso di avviare il nostro Franchising, il neo Franchisee deve verificare il possesso di alcune attitudini legate alla sua personalità, quali: indipendenza, voglia di autonomia, lungimiranza, entusiasmo, ambizione, motivazione, pragmatismo, creatività, fiducia in se stessi, propensione e accettazione del rischio, leadership, capacità decisionale, capacità di comunicare nonché capacità di relazionarsi con i futuri suoi clienti.

Ora, è normale che una persona che decide di avviare un’attività all’inizio, non possiede tutte queste caratteristiche ma niente gli impedisce di avere la volontà di acquisirle e farle proprie con il tempo,considerando che tutti gli strumenti verranno forniti dal Franchisor che ha già pianificato tutto attraverso un Know How collaudato e testato e che verrà trasferito ai nuovi Franchisee.

I commenti sono chiusi


  • Loghetto nuovo

    Sanitelgest è un servizio Sanitaly Assistance & Partners
    All right reserved